La bimba strilla? Da grande sarà un soprano! “Pensare Oltre” al Salone del Libro di Torino

Davvero i bambini di oggi sono più irrequieti, capricciosi, distratti, aggressivi, di quelli di 20, 30, 40, 50 anni fa?
Sono tutti affetti da ADHD (Sindrome da deficit di attenzione e iperattività) e meritano un’attenzione medica, oppure la gran parte di loro avrebbe solo bisogno di ritmi di vita più rilassati, famiglie più presenti e affettuose, e genitori più autorevoli?
E combinare qualche piccolo pasticcio non può essere sintomo di creatività, piuttosto che di disagio?

Continua a leggere

Annunci