Archivi tag: disabilità

Un weekend d’arte e di spettacolo per raccontare l’afasia

12 – 13 – 14 – OTTOBRE 2012
UN WEEKEND D’ARTE E DI SPETTACOLO
PER RACCONTARE L’ AFASIA

Programma di eventi promossi da Fondazione Carlo Molo Onlus Torino
a sostegno di A.IT.A Federazione
in occasione della V Giornata Nazionale dell’Afasia
(20 ottobre 2012)

In collaborazione con
Cirko Vertigo, Teatro Colosseo, Museo Nazionale del Cinema, Slow Cinema,
Fondazione Teatro Regio

L’afasia è una forma di disabilità che subentra in seguito a ictus, emorragia cerebrale o trauma cranico. Colpisce la sfera del linguaggio parlato, compreso, letto e scritto, ma le lesioni subite non alterano l’intelligenza né la sfera emotiva. Spesso le persone che ne sono affette “scompaiono” a livello sociale e relazionale. Per contribuire a sensibilizzare sull’argomento, Fondazione Carlo Molo Onlus e A.IT.A Federazione organizzano questo straordinario weekend.

Programma

Venerdì 12 ottobre ore 17.00
Museo Nazionale del Cinema
Via Montebello 20, Torino
Ingresso gratuito
Il Museo… che emozione! DALLE IMMAGINI NASCONO LE PAROLE
Il cinema è una forma d’arte che trasmette emozioni comunica con un linguaggio che va oltre le parole e la razionalità.
Dopo Palazzo Madama è la volta Museo Nazionale del Cinema confrontarsi con questo progetto speciale di accessibilità museale, che rende autori della guida alcune persone con disabilità permanenti, scommettendo sulla creatività come strumento che favorisce e stimola l’inclusione sociale. Un gruppo di persone afasiche per tutto l’anno ha avuto accesso al Museo e in esso ha individuato quattro itinerari.

Sabato 13 ottobre ore 21.00
Teatro Colosseo
Via Madama Cristina 17 Torino
Ingressi: Intero 13 euro (+2 euro di prevendita). Ridotto 9 euro (+1 di prevendita).
Gran Galà del Cirko Vertigo
Un appuntamento da non perdere che unisce l’attenzione al sociale e il divertimento puro. 15 artisti internazionali provenienti da Spagna, Portogallo, Francia, Brasile, Argentina, Venezuela e Italia, diretti dal regista francese Eric Angelier, proporranno uno spettacolo appositamente realizzato in collaborazione con la Fondazione Carlo Molo onlus, sul tema dell’Afasia. Nella seconda parte dello spettacolo gli artisti daranno vita a performance mozzafiato!
Biglietteria
Teatro Colosseo
Dal lunedì al sabato dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00
Intero 13 euro (+ 2 euro di prevendita) Ridotto 9 euro (+ 1 euro di prevendita)
Oppure Prevendita sul sito www.teatrocolosseo.it e sul circuito TicketOne
Per informazioni
Teatro Colosseo – tel 011. 6698034 / 011.6505195
Cirko Vertigo – tel. 011.0714488 – cell. 329.3121564

Venerdì 12, sabato 13 e domenica 14 ottobre
Foyer del Teatro Regio
Sale Cinematografiche Circuito Slow Cinema
Campagna di sensibilizzazione L’AFASIA CANCELLA LE PAROLE
Grazie alla preziosa collaborazione con la Fondazione Teatro Regio e con il circuito Slow Cinema, la Fondazione Carlo Molo promuove una campagna di sensibilizzazione sulle tematiche dell’Afasia e di informazione sulle specifiche attività che la Fondazione svolge rivolte alle persone afasiche e ai loro familiari.
Il logo della campagna, che proseguirà fino al 20 ottobre, è stato appositamente ideato dall’illustratore Paolo Galetto. La realizzazione dei supporti è a cura di P&P Italia – allestimenti Torino e de L’Immagine Ritrovata di Bologna.

Per informazioni:
Fondazione Carlo Molo Onlus
Valentina Borsella
Tel. 011.8171483
progetti@fondazionecarlomolo.it
www.fondazionecarlomolo.it
www.isabile.it

 

(Photo credit: Flint Rehab)

ConversAzioni – Il teatro racconta l’afasia

TEATRO E AFASIA ALLA SALA +INCONTRI
Punto Prestito Gabriele D’Annuzio
Via Saccarelli 18
Venerdì 1 giugno 2012 – ore 21.00
Ingresso libero

Continua la fortunata tournée di “ConversAzioni”, lo spettacolo che spiega, informa, racconta l’afasia.
Prodotto dalla Fondazione Carlo Molo Onlus, la performace è già stata rappresentata in 10 sedi cittadine, raggiungendo oltre i 1000 visitatori, grazie alla stretta collaborazione tra Fondazione, Circoscrizioni e Istituzioni cittadine.

L’afasia è una forma di disabilità che subentra in seguito a ictus, emorragia cerebrale o trauma cranico. Colpisce la sfera del linguaggio parlato, compreso, letto e scritto, ma le lesioni subite non alterano l’intelligenza né la sfera emotiva.  Continua a leggere ConversAzioni – Il teatro racconta l’afasia

Maggio di Informazione Psicologica – Edizione 2012

Condivido sempre volentieri le iniziative di divulgazione psicologica, soprattutto se sono gratuite.

Anche quest’anno Psycommunity, la comunità degli Psicologi on line, organizza il MIP, Maggio di Informazione Psicologica.

Centinaia gli eventi gratuiti – covegni, laboratori, seminari – e tantissime le città coinvolte.

Sul sito del MIP trovate il programma completo delle iniziative e l’elenco degli psicologi che offrono un colloquio gratuito.

MIP

 

(Cover image by Gerd Altmann from Pixabay)

Un 8 marzo all’insegna del “Ben-Essere”

L’anno scorso, proprio in occasione della Festa della Donna, avevo già avuto occasione di parlarvi del Progetto “Ben-Essere: Piacersi per Piacere”, organizzato dal  Servizio Passepartout del Comune di Torino e dall’Associazione di volontariato Verba.
Il Progetto si rivolge a donne (ma anche uomini) ricoverati nei presidi per la riabilitazione di traumi cranici e midollari, a persone con disabilità motoria e a donne con malattie oncologiche, in ricovero o in trattamento chemioterapico.
Il laboratorio usa il trucco come “pretesto” per aiutare le persone a ritrovare un contatto equilibrato con il proprio corpo, a riscoprire la piacevole dimensione del prendersene cura per renderlo più piacente e – perché no? – seduttivo. È vero, non risponde più come prima, la carrozzina “ingombra”. Ma sono sempre una donna, e come tale posso ancora mostrare la femminilità. Sono un uomo, forse non più prestante come prima, ma perché non valorizzare tutto quello che ancora ho da valorizzare? Mentre ci si trucca, ci si fa la barba, si curano le unghie, ci si taglia i capelli si lavora implicitamente anche sulle insicurezze che inevitabilmente il “nuovo” corpo crea. Continua a leggere Un 8 marzo all’insegna del “Ben-Essere”

BASILICÒ – La vita dopo l’ictus

Martedì 6 dicembre 2011, ore 16.30
Cinema Massimo – Sala 3
Via Verdi 18 – Torino
Presentazione del cortometraggio
BASILICÒ

Continua la felice collaborazione tra i Servizi Educativi del Museo Nazionale del Cinema e la Fondazione Carlo Molo Onlus.
Il cortometraggio BASILICÒ è il risultato del laboratorio audiovisivo di quest’anno, una delle molteplici attività che la Fondazione Carlo Molo svolge con l’obiettivo di migliorare la qualità della vita delle persone colpite da ictus.  Continua a leggere BASILICÒ – La vita dopo l’ictus

La Settimana del Benessere Psicologico in Piemonte: Regalati Ben-Essere

L’Ordine degli Psicologi del Piemonte organizza la II edizione della Settimana del Benessere Psicologico, dal 14 al 19 Novembre 2011.

Sono previsti oltre 50 seminari e conferenze a ingresso libero e gratuito, allo scopo informare la comunità su vari temi: dall’alimentazione alla coppia, dalla genitorialità all’intercultura, dalla riabilitazione cognitiva alle dipendenze, dallo stress lavoro-correlato alla psicoterapia.

A questi link potrete trovare il calendario degli eventi: Continua a leggere La Settimana del Benessere Psicologico in Piemonte: Regalati Ben-Essere

Maggio di Informazione Psicologica – Edizione 2011

Condivido sempre volentieri le iniziative di divulgazione psicologica, soprattutto se sono gratuite.

Anche quest’anno Psycommunity, la comunità degli Psicologi on line, organizza il MIP, Maggio di Informazione Psicologica.

Centinaia gli eventi gratuiti – covegni, laboratori, seminari – e tantissime le città coinvolte.

Sul sito del MIP trovate il programma completo delle iniziative e l’elenco degli psicologi che offrono un colloquio gratuito.

MIP

 

(Cover image by Gerd Altmann from Pixabay)

Progetto “Ben-Essere: Piacersi per piacere” – Una proposta per l’8 marzo

La Città di Torino, attraverso il Servizio Passepartout, nell’ambito del progetto Prisma per le relazioni d’aiuto, gestisce varie iniziative di promozione della salute e di inclusione sociale della persona con disabilità.

Tra queste, c’è un’iniziativa veramente speciale, a cui io stessa ho avuto l’occasione di partecipare, realizzata in collaborazione con l’Associazione di volontariato Verba: è il progetto “Ben-Essere: Piacersi per piacere”. Si tratta di laboratori di trucco, visagismo e cura di sé rivolti a donne ospedalizzate, finalizzati a favorire il processo di ristrutturazione dell’identità dopo un evento traumatico (incidenti stradali, ictus, etc), partendo dall’accettazione e dalla valorizzazione della propria immagine fisica, che talvolta è completamente stravolta dall’evento. Continua a leggere Progetto “Ben-Essere: Piacersi per piacere” – Una proposta per l’8 marzo

AUSMERZEN – Vite indegne di essere vissute

Questa sera su La7, alle 21.10, trasmetteranno un toccante spettacolo di Marco Paolini, ambientato nell’ex ospedale psichiatrico “Paolo Pini” di Milano.

Il tema è un aspetto dell’eugenetica nazista di cui, generalmente, in TV non si parla neanche in occasione della Giornata della Memoria: la sterilizzazione e lo sterminio dei disabili e dei malati mentali.

Al termine dello spettacolo, Gad Lerner condurrà un dibattito con il pubblico, riunito per l’occasione – e qui viene un altro motivo di interesse – proprio presso il “Paolo Pini”.

Sul sito di La7, un’anticipazione e un’intervista a Marco Paolini.